Il gioco multiplayer online di Crytek sarà disponibile su tre piattaforme.

Crytek ha oggi annunciato che il gioco bounty hunting multiplayer, Hunt: Showdown, sarà disponibile su tre piattaforme quest’anno. Hunt: Showdown per PC e Xbox arriverà il 27 agosto 2019. Invece, i giocatori PlayStation potranno giocarci in Autunno. Oltre alla versione digitale, Crytek farà squadra con Koch Media per portare l’edizione fisica di Hunt nei negozi di tutto il mondo.

Hunt: Showdown è disponibile in Early Access su Steam da febbraio 2018 e su Xbox Game Preview da Maggio 2019. Entrambe le piattaforme hanno permesso al team di Hunt di affrontare un processo di sviluppo guidato dalla community, integrando così i feedback dei giocatori nella roadmap di sviluppo del gioco. Dalla prima release di febbraio 2018, Hunt ha visto circa 20 aggiornamenti e patch, tra cui: un nuovo boss, una nuova mappa, due nuove ore del giorno, un’IA aggiuntiva, Quick Play e più di una dozzina di armi.
“Sviluppare un gioco insieme a una community così appassionata è davvero gratificante. Ci ha portato verso nuove direzioni e a mettere tutto ciò che abbiamo in Hunt,” ha dichiarato il Lead Producer di Hunt, Fatih Özbayram. “Ora è giunto il momento della gioco completo e siamo davvero felici. Non dimenticheremo il sostegno che ci ha dato la community.”
Per ringraziare la community, tutti coloro che hanno acquistato Hunt durante l’Early Access riceveranno un’esclusiva skin “Legendary Weapon”.
Nel frattempo, Koch Media si occuperà della distribuzione fisica di Hunt: Showdown per PC, Xbox e PS4, per tutti quei giocatori che vogliono acquistare una copia fisica del gioco.

“Unire le forze con Crytek per questo fantastico gioco multiplayer è incredibilmente eccitante per tutti nella famiglia Koch Media,” ha affermato l’Head of Marketing di Koch Media, Stephan Schmidt “La comprovata esperienza del team nel genere FPS e il singolare approccio al multiplayer ci confermano che Hunt non solo si adatta perfettamente alla nostra ampia line up, ma va comunque a rispondere a un forte bisogno di nuove idee. La stretta collaborazione del team con la community, sin dalla prima release, alimenta la motivazione dei nostri team globali di Koch Media e sosterremo questo titolo con tutta la nostra esperienza nel mercato retail.”

Hunt: Showdown, un competitivo bounty hunting game in prima persona, combina il brivido degli sparatutto in prima persona e dei giochi di sopravvivenza e racchiude questi elementi in un formato basato sui match. Ad ogni incontro possono partecipare fino a dieci giocatori che possono giocare in solitaria o in squadre da due, mentre competono per abbattere raccapriccianti mostri delle paludi della Louisiana, che alcuni critici hanno definito una singolare miscela di elementi PvP e PvE.

Una volta iniziata una missione di caccia, i giocatori diventano immediatamente un bersaglio per ogni altro cacciatore rimasto sulla mappa. Più alto è il rischio, maggiore è la ricompensa, ma un singolo errore potrebbe costare tutto e la morte è permanente. Nella modalità Quick Play di Hunt, dieci giocatori in singleplayer competono per avere la possibilità di continuare ad utilizzare il loro Hunter a fine partita e per vincere una quantità considerevole di oro.

Annunci