Activision e Lucca Comics & Games annunciano l’incontro pubblico dedicato a chi vuole sapere tutto sul gioco. Appuntamento mercoledì 30 ottobre alla Chiesa di San Romano

Call of Duty: Modern Warfare si annuncia come uno dei protagonisti più attesi di Lucca Comics & Games. Il nuovo capitolo del franchise, che sarà disponibile a partire del 25 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC, verrà celebrato al Baluardo San Regolo, dove sarà allestita una base completamente brandizzata con tanto di imponenti carri armati.

Qui, tutti i fan della serie potranno mettersi alla prova con il nuovo Call of Duty: Modern Warfare sia su PlayStation 4 che su PC, oltre che cimentarsi in attività esperienziali di forte impatto e incontrare i volti della community di Call of Duty.

Ma non è tutto. Activision, infatti, presenta: Call of Duty: Modern Warfare – Tra finzione e realtà, un panel dedicato al nuovo capitolo della saga, aperto a tutti gli appassionati del gioco, ma non solo.

Due ospiti speciali, infatti, parleranno del proprio lavoro in relazione al gioco: Bernardo Antoniazzi, sviluppatore che da oltre cinque anni si dedica alla progettazione presso lo studio Infinity Ward (responsabile per l’ultima edizione di Call of Duty: Modern Warfare) e Claudio Spinelli, incursore delle Forze Speciali dell’Esercito Italiano in sevizio presso il 9° RGT d’Assalto “Col Moschin” fino al giugno 2017.

Il panel vuole essere l’occasione per analizzare il rapporto e le differenze ‘tra finzione e realtà’, elementi fondamentali per un titolo che si distingue per un  “realismo senza precedenti”.

Call of Duty: Modern Warfare – Tra finzione e realtà

Mercoledì 30 ottobre, ore 10:30, San Romano (Piazza S.Romano, 55100 Lucca LU)

Speakers:

BERNARDO ANTONIAZZI  – Sviluppatore Call of Duty: Modern Warfare a Infinity Ward

CLAUDIO SPINELLI  – Ex-Incursore Col. Moschin