L’esport è un settore in continua crescita che conta milioni di appassionati in tutto il mondo e attrae sempre di più l’attenzione di grandi aziende e media. Basti pensare che solo in Italia ben 1.4 milioni di persone, come riportato nell’ultima ricerca sull’argomento condotta da IIDEA, dichiarano di seguire eventi legati al gaming competitivo, un dato complessivamente in crescita del 22%1 su base annua. Milan Games Week, il più importante evento in Italia dedicato al mondo dei videogiochi, dell’esport, del digital entertainment e della geek culture, ha sempre supportato il movimento italiano organizzando numerosi tornei dedicati ai giochi più amati dal pubblico.

Quest’anno, in occasione del suo decimo anniversario, che si svolgerà in un inedito formato all digital che prende il nome di MGW-X, la manifestazione celebrerà il mondo esport a tutto tondo con una fitta programmazione di eventi declinati in ben due canali Twitch dedicati: Milan Games Week Esports by PG Esports e Milan Games Week Esports by ESL.

Il primo ospiterà eventi di livello internazionale come l’All-Star Game di League of Legends, dove si sfideranno i migliori talenti del celebre MOBA di Riot Games, la Valorant Radiant Academy powered by Vodafone, che vedrà tra i protagonisti anche i famosi proplayer Pow3r, Stermy, Hal e Lomba e la Fortnite Gillette Bomber Cup, dedicata al fenomeno mondiale firmato Epic Games.

Il secondo canale, invece, ospiterà, tra gli altri, le finali dell’attesissimo ESL Vodafone Championship, il torneo esport più longevo d’Italia, che vedrà tantissimi campioni sfidarsi su Clash Royale, Brawl Stars e Counter-Strike: Global Offensive.